TARI - Tassa sui Rifiuti

Presupposto della Tassa sui Rifiuti è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Il contribuente ha l’obbligo di denunciare l'inizio, la variazione o la cessazione di utilizzo – conduzione o detenzione – di locali o aree scoperte operative entro 60 giorni dalla data del verificarsi dell'evento.

Il tributo è istituito per la copertura integrale di costi di investimento e di esercizio relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati. Si compone di una parte variabile, determinata dal numero degli occupanti, e di una parte fissa, ottenuta moltiplicando la tariffa per la superficie calpestabile.

 

La gestione del servizio di raccolta rifiuti è affidata a NET spa (netaziendapulita.it)

Per consultare la carta dei Servizi clicca qui. Per informazioni e contatti clicca qui.

 

A seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 Coronavirus, il Piano Finanziario per la determinazione della TARI 2020 sarà approvato entro il 31/12/2020.

Con deliberazione n. 28 del Consiglio Comunale del 20/07/2020 sono state prorogate le tariffe del 2019 anche per l'anno 2020.

 

Il regolamento della Tari è contenuto nel Regolamento per la disciplina dell'Imposta Unica Comunale (IUC) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 27/08/2014, pubblicato nella apposita sezione IUC. A seguito della riforma dei tributi locali intervenuta con L. 160/2019, il Regolamento resta in vigore, ove compatibile, per la TARI 2020 nonché per gli importi relativi agli anni di imposta precedenti al 2020.

 

SCADENZE E MODALITA' DI VERSAMENTO ANNO 2020 - EMERGENZA COVID-19

Il versamento della TARI per l'anno 2020 deve essere effettuato in n. 2 rate con scadenza 30/10/2020 e 30/12/2020, mediante il modello F24, che viene racapitato ai contribuenti con appositi inviti al pagamento almeno 15 giorni prima della scadenza di pagamento. Se la busta non dovesse pervenire in tempo utile, o dovesse essere smarrita in seguito alla consegna, è possibile richiedere la documentazione tramite e-mail oppure recandosi di persona all'Ufficio Tributi (tel. 0432 / 990026, interno 5).

 

AGEVOLAZIONE UTENZE NON DOMESTICHE ANNO 2020 - EMERGENZA COVID-19

È prevista una agevolazione sulla tariffa rifiuti per l'anno 2020 dedicata alle utenze non domestiche che, a seguito dei provvedimenti governativi legati all'emergenza sanitaria, sono state costrette alla chiusura temporanea dell'attività. Tale agevolazione è stata approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 28 del 20/07/2020, e prevede l'azzeramento del tributo per il solo anno 2020.

L'agevolazione può essere richiesta dall'intestatario dell'utenza non domestica tramite apposito modulo da presentare all'Ufficio Protocollo entro e non oltre il 31/08/2020.

Tariffe TARI prorogate al 2020 e agevolazione utenze non domestiche

Regolamento IUC in vigore per la TARI

Chiarimenti sull’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI). Calcolo della parte variabile.